LOGO_su nero_0_flare

Giovedì 22 giugno 2016,   a Nepi, nel Castello dei Borgia, si   inaugurerà la seconda edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze. Madrina d’eccezione Carla Fracci, stella indiscussa del mondo della danza mondiale.

A Carla Fracci, lo scorso anno  è stato consegnato il Premio “Lo Schiaccianoci d’Oro” alla carriera come pure a Beppe Menegatti quale esponente autorevole del mondo tersicoreo. Il festival fondato da Paolo Tortelli e Maria Pia Liotta è  organizzato da Alta Classe Accademia dello Spettacolo e Regina Produzioni e Comunicazione, sotto la direzione artistica di Maria Pia Liotta e con il patrocinio del Comune di Nepi.

Quest’anno la maratona della danza è pronta a riprendere la sua corsa, in quanto una manifestazione di tale spessore sia a livello nazionale che internazionale necessariamente deve lavorare per  creare punti di riferimento  per vecchi e nuovi stili all’insegna di  un programma vasto, innovativo, di grande apertura di spirito e di sicura qualità artistica.

Il Festival ideato da Paolo Tortelli e Maria Pia Liotta nella sua  prima Edizione,  ha proposto  uno spettacolo  basato non solo sulla solida struttura del balletto tradizionale ma  si è aperto anche a nuovi stili  mettendo in luce  quelle potenzialità che  oggi  possono permettere al festival di proseguire sulla strada della valorizzazione di vecchie e nuove  discipline della danza, dal classico al contemporaneo, dal tango al flamenco, dall’hip hop ai balli caraibici e latino americani.

Il Festival Internazionale della Danza e delle Danze è un progetto unico che ha e persegue, l’obiettivo di coinvolgere tutti gli operatori del settore. Nel 2015 per la prima volta compagnie di danza di teatri di tutto il mondo, etoile, grandi interpreti del balletto si sono incontrati per creare uno scambio culturale e professionale che oggi trova il suo racconto.

Allo stato attuale dell’arte in programma è ancora in via di definizione dunque sarà necessario aspettare nuove news per saperne di più.

Quest’anno i gironi del Festival saranno ben quattro perché oltre al Premio LO SCHIACCIANOCI D’ORO si è aggiunto il 1° Concorso del FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA DANZA E DELLE DANZE. Il Concorso è aperto ad associazioni, scuole di danza e ballerini non professionisti.

Per saperne di più  Visita la Pagina ad esso dedicata su questo sito

Il Concorso si svolgerà durante la prima serata della quattro giorni dedicata alla Danza.

Nei tre giorni del Festival a seguire sarà invece  la Città di Nepi a lavorare per riuscire a mantenere intatti i requisiti necessari per accogliere la manifestazione  tra le sue antiche mura borgiane.

Print Friendly, PDF & Email